ESG

Sostenibilità

 

Il concetto di sostenibilità si sviluppa attorno a tre aspetti principali, segnatamente aspetti Sociali, Ambientali ed Economici (ESG) e la loro integrazione all’interno delle dinamiche aziendali. Tale integrazione comporta la possibilità di creare diversi benefici sia in ottica di performance aziendale, accesso a capitali ma altresì posizionamento nel mercato e crescita di lungo termine.

La rendicontazione delle tematiche ESG è ormai da tempo al centro dell’attenzione del sistema economico-finanziario, nazionale ed internazionale, poiché:

  • permette di comunicare agli stakeholder, in maniera trasparente ed efficace, gli aspetti non economici strettamente connessi all’attività aziendale;
  • attraverso l’analisi e la mappatura dell’impronta ambientale aziendale, supporta l’implementazione di una gestione maggiormente “sostenibile”;
  • grazie alla condivisione delle azioni positive a livello sociale ed ambientale, facilita la “comunicazione CSR” (Corporate Social Responsibility);
  • fornisce maggior chiarezza verso gli investitori.

Sociale

Tale elemento include quali parametri di riferimento, aspetti di coesione sociale e diritti dei lavoratori, diritti umani, partecipazione ed equità di genere, ma anche gestione della supply chain in termini di lavoro minorile, giusta remunerazione e condizioni di lavoro dignitose.

Ambientale

Elementi ambientali di riferimento in ottica azienda includono, tra i vari, aspetti concernenti la valutazione degli impatti di processi, prodotti e servizi su risorse naturali, aria, acqua, suolo, biodiversità e salute dell'uomo, utilizzo di materiali rinnovabili e/o servizi sostenibili.

Economici

Quanto agli aspetti economici da valutare in ottica di sostenibilità, questi includono la creazione di valore per la Comunità e il Territorio, attraverso una crescita sostenibile ed adeguata remunerazione, investimenti in ricerca e sviluppo, promozione e valorizzazione del capitale umano, giustizia sociale, e finanza sostenibile.

Vantaggi

Intraprendere un percorso sostenibile

Il meccanismo di valorizzazione ESG si sviluppa attraverso un doppio binario, lato investitori e lato imprese. Quanto ai primi, gli attori pubblici e privati che operano nei mercati finanziari sono sempre più incentivati a investire tenendo conto dei criteri di Sostenibilità ESG sulla base delle recenti iniziative normative nazionali ed europee. Quanto alle seconde, le imprese che intraprendono un percorso di sostenibilità consentono agli attori finanziari di poter accedere alle informazioni di Sostenibilità/ESG necessarie per poter procedere nell’allocazione di capitali. Il macro trend è pertanto quello di assistere ad un accesso ai mercati di capitali sempre più ancorato alle dinamiche di ESG/Sostenibilità.

Perché

Attraverso le proprie attività e dinamiche operative, tutte le realtà produttive contribuiscono in modo positivo o negativo all'obiettivo dello sviluppo sostenibile.

Cosa

La rendicontazione pubblica ‐ non finanziaria ‐ degli impatti economici, ambientali e/o sociali (ESG) secondo standard globalmente accettati (GRI), riveste un ruolo chiave verso l'obiettivo di sviluppo sostenibile, ma soprattutto fornisce ad investitori e stakeholders dati necessari al fine di valutare investimenti e/o relazioni con la realtà economica coinvolta.

i Rischi

L’assenza di tali dati ovvero la loro presentazione in maniera non sistematica o parziale può comportare lo screening negativo da parte di investitori e pertanto far perdere un’opportunità di funding all’impresa.

Passo dopo Passo

Il percorso di sostenibilità aziendale

L’approccio al mondo ESG e Sostenibilità da parte delle imprese varia sulla base di diversi fattori, tra cui dimensioni, industry, normativa applicabile ma altresì stakeholders di riferimento.
Se da un lato tali fattori incidono sulla strategia da adottare in tema di Sostenibilità, dall’altro, costituiscono alcuni degli step fondamentali per l’implementazione di un efficace riposizionamento dell’impresa in chiave ESG.

Rafforzare il modello di Business

Il miglioramento degli indici ESG a livello societario è direttamente correlato al rafforzamento del modello di business di una società

Attrazione di maggior capitale a minor costo

Vista la crescita esponenziale di ESG investor ma altresì l'introduzione di metodologie di screening ESG quale criterio di investimento, l'adozione di ESG policies comporta l'accesso a maggior funding a minor costo

Migliorare le perrformance

Società con indici ESG positivi tendono a conseguire migliori performance rispetto ai competitor meno virtuosi

Crescita di lungo termine e sostenibile

Società con ottimi ESG rating tendono a conseguire una crescita sostenibile nel lungo periodo

L’Offerta Integrata

Compila il questionario per valutare quanto la tua azienda sia ESG compliant

loghiesg

Lexacta & Amagis Capital

Grazie ad un team multidisciplinare ed un insieme di competenze strategiche, legali, regolamentari, contabili e finanziarie anche in chiave RegTech, Lexacta ed Amagis Capital sono in grado di supportare imprese di grandi e medio‐piccole dimensioni
durante il loro percorso ESG, identificando soluzioni pragmatiche ed innovative volte migliorare performance ed accesso al mercato di capitali.

Sulla base della tipologia di società, il Team di Lexacta ed Amagis, proporrà un'offerta di consulenza focalizzata sul percorso di sostenibilità da intraprendere a livello societario, distinguendo principalmente tra Lagre Cap e Small Capvisti i differenti obblighi regolamentari, nonchè le peculiarità dei relativi modelli di business

ESG Due Diligence

ESG Due Diligence & Gap Analysis

Il team eseguirà uno screening della società tramite una ESG Due Diligence volta ad inquadrare le obbligazioni in tema ESG applicabili alla società e le aeree ESG da migliorare e implementare con best practices dell'industry di riferimento

ESG Planning

Pianificazione ed Intervento

Sulla base della risultanza della fase 1, il Team proporrà una serie di interventi strutturali e volti a creare una ESG Strategy all'interno della società. identificando le azioni da intraprendere nelle 3 aree strategiche ESG

ESG Reporting

Reporting & Disclosure

Sulla base della tipologia di società (e.g. sottoposta alla normativa sul non financial reporting o meno), il Team

  1. Supporterà il cliente nella reportistica necessaria
  2. Suggerirà di implementare comunque, su base volontaria, un ESG reporting al fine di agevolare l'accesso a capitali ESG-oriented

ESG nell'Azienda

Integrazione ESG & Valorizzazione

Una volta implementata, la strategia ESG proposta dal Team consentirà al cliente di valorizzare il suo posizionamento nel mercato e valutare la strutturazione ed il lancio di prodotti ESG (e.g. green bonds) al fine di attrarre capitali.